Pix, clippings, cuttings and scrapbooks from the Vintage Workshop® Milano - Bologna

Loading...

Vintage Workshop Girls & Coops: our favourites (part one)


Al Vintage Workshop ne passa tanta di gente "giusta".

Ci ripromettiamo di continuare in futuro la rubrica "Facce di Vintagisti" che noi abbiamo fondato e sviluppato da anni ma che tutti tentano di copiarci, senza grossi risultati perché un Vintager é tale non quando si maschera, bensì quando é proprio così in maniera innata o inconsapevole. E quando é consapevole, anche nel look -più o meno studiato- si può ravvisare una buona percentuale di genuinità "ruspante", come ci piace dire.
Frattanto, pubblichiamo un po' di foto autorizzate e copy righted © 2012 Vintage Workshop® delle nostre "girls", collaboratrici dello staff o aspiranti, amiche ed estimatrici, clienti e simpatizzanti, che più ci hanno convinti.
Pronti? Prendete fiato...Via!

Japan beloved alias of Stefano Wolf
Questa é la ragazza del mistero, la mia indimenticata "alias giapponese"....
Solo qualche indizio: ci siamo conosciuti in Giappone durante la performance di un Shōio Manga della compagnia teatrale della Luna, teatro femminile Takarazuka Revue, prefettura di Hyōgo sulle montagne a nord di Osaka dove si trovano alcune tra le migliori fonti termali e Onsen...


La figlia più piccola di Pivari con la "sua" prima Hermès trovata nell'area Luxury Vintage by Vintage Workshop presso il 7°Salone Internazionale del Lusso...

...mentre il papà Fabrizio e la mamma Francesca, assieme ad Angela realizzavano il primo Video Tutorial sulle borse Vintage di lusso, in diretta online e differita di pochi minuti su Youtube.

Stefany Romano, alter ego di Angela
E' e rimarrà forever la nostra numero 1. Alter ego di Angela, laureata in Formazione Primaria, ha trovato nel Vintage un'ampia e poliedrica formazione, una camaleontica e splendida trasformazione da ragazzina dal look collegiale a donna raffinata ed affascinante nonché i giusti stimoli per riconoscere dentro di sé, far affiorare e sviluppare la sua vera anima artistica. Il suo savoir-faire, l'accento francese donatole dalla sua stupenda "R" moscia naturale ed una intelligenza sopra la media l'ha fatta scegliere su mille. La sua passione per il Vintage si può dire che é nata o se l'é scoperta addosso lavorando per il progetto Vintage Workshop. Poi, anche lei folgorata sulla via del Vintage, ha deciso di reinvestire istantaneamente i suoi proventi in esemplari Vintage che per prima poteva scoprire durante le nostre mostre ed esposizioni. Attualmente é una delle nostre buyers di fiducia per la Francia, vive e lavora a Parigi da quasi tre anni dove insegna arte ai bambini delle elementari di un prestigioso Istituto e dove ha aperto il suo atelier di sculture. Romy, sei tutti noi!!


Dal 22° Vintage Workshop in poi, lo staff interno di volontari dell'Associazione viene rafforzato con altre due figure importanti, qui fotografate durante la 25a edizione di Milano, Pammy Pamela, Vintagista "metal+combat" (a sx) e Alis (a dex), tenete d'occhio soprattutto quest'ultima (nella prossima puntata) per la metamorfosi straordinaria a cui andrà incontro...

La splendida Berghy
Pam, la ragazza dal cuore
heavy metal
più dolce del pianeta













Di norma non scriviamo mai dei clientii designers e product managers, a meno che  non esista una progettualità dove sia espressamente richiesto dischiudere e pubblicare una notizia perché il cliente designer lo richiede. Ma Berghy é più di una cliente: product manager e shoes art director purosangue con ottimo repertoire di collaborazioni da Tod's a Yves Saint Laurent, senza nemmeno dire su cosa sta attualmente lavorando, top secret! Donna di fascino e bellezza indiscussi, qui fotografata a Bologna durante un Vintage Workshop® for Luxury Fashion, é anche una grande amica ed estimatrice, rifugge il più possibile la tecnologia (e anche per questo ci piace) usa mani, vera creatività ed intelletto customer-oriented per realizzare accessori "best sellers" per le Case di Moda. "Berghy, forse avresti preferito che te lo dicessimo personalmente ma, anche se forse vale di meno, intanto te lo diciamo pubblicamente: Ti vogliamo tutti un mondo di bene!"

Sav in look professional for Sculture da Indossare
Sav in look Vintage for Vintage Workshop

Che dire di questa bella pulzella, si chiama Saveria, ha lavorato sia per Sculture da Indossare sia per il team Vintage Workshop. Nonostante il suo aspetto fresco acqua e sapone, é una technology maker e software developer, un'esperta di pellami sia per calzature sia per borse e pelletteria ed é una specie di scienziata nel settore tecnico pellettiero. Fa parte della rosa dei consulenti che Vintage Workshop mette a disposizione su committenza ed in questo periodo é impegnata come product developer e start-up in esclusiva per un'Azienda oltre a godersi la sua piccola biondissima Anastasia che, se tanto ci dà tanto, diventerà un QI 150!

La borsa Vintage a destra non é tagliata a caso, stiamo ancora, dopo ca. due anni, proteggendo l'iniziale modelleria noleggiata ad una Casa di Moda cliente che ne ha tratto ispirazione ottenendo un "best seller" già in vetrina da qualche tempo.

Model: Silvya Cell, photo Sarah Toffanin 2012©, contest Vintage Workshop®
Mantello d'epoca in raso di seta bianco e velour nero in seta, alamari gioiello in zirconi: René-Paris Fb. Saint Honoré, proprietà: Archivi Vintage Workshop®
All rights reserved
Contest: "Russian Luxury"by Vintage Workshop®
 Model: Silvya Cell, photo Angela Eupani 2012 ©

inspiration contest Russian luxury style by Vintage Workshop
Mantello Kim Basinger in L.A. Confidential 1997. 
Photo source and cape Everett Collection©

Image property and copy rights Vintage Workshop®
 Model: Maria, photo A. Eupani, foulard e cappello Vintage Workshop

Tutti i diritti riservati all'autrice
 Maria é sempre Maria...E basta.


© 2004-2013 Vintage Workshop All rights reserved
Selest, mimmina di Angela e ultima nata in casa Vintage Workshop, qui ritratta alcuni anni fa in occasione della sua vittoria del 1° Premio al Carnevale di Malo, su oltre 150 mascherine, con menzione d'onore per aver indossato un capo originale Vintage Lenci con documentazione risalente agli anni '50 e contest curato nei minimi dettagli, dall'abito al cappello, ai giocattoli a tema fino al carretto con fragoline e fogliame di bosco. Il carretto é stato in realtà utilizzato per fare sfilare in passerella la bimba che ancora non camminava!

All rights reserved © 2004-2013 Vintage WorkshopAll rights reserved

Selest in progress, alcuni anni fa in occasione di un Vintage Workshop Milano, inutile dire che Angela la vestiva sempre Vintage da capo a piedi, le scarpe addosso tuttora non le ha quasi mai ma adora le calzature Vintage anche se la sua mamma preferisce collezionare borse :-| Ora invece, Selest decide in libero arbitrio come vestirsi e ricorre al Vintage per mescolare ad arte con il nuovo i suoi speciali total looks ;-)
- apro una parentesi -
Qui sotto, da vera stylist come si sta dimostrando Selest, trovate il 1° invito frigo con il classico headline firmato Vintage Workshop 2007 © Idee ibernate dal passato ricondotte ai nostri giorni per la moda del futuro dove questa piccola creativa, all'età di 3 anni, ha dato il suo primo apporto di "consulenza" per la parte relativa agli accostamenti cromatici e scelta accessori e balocchi per lo shooting e still life ottenendo un capolavoro di invito che ancora oggi ci copiano sia nelle fiere e mercatini inserendo articoli Vintage in vecchi frighi di modernariato sia in televisione (vedi ad es. il programma G' Day di Geppi Cucciari).

Marco Mengoni nel Frigo di Geppi, courtesy Marco Mengoni

Vintage Workshop® invitation freezer refrigerator September 2007 © 2007-2012 All rights reserved Vintage Workshop®

Vintage modernism freezer refrigerator, frigo Vintage modernariato. © 2007-2013 All rights reserved Vintage Workshop®All rights reserved
© 2007-2012 All rights reserved Vintage Workshop®
Ogni tanto é salutare togliersi qualche sassolino dalla scarpa ;-) E poi Geppi ci piace, in fondo, se farà richiesta di entrare nelle Vintage "bad girls" come potremmo dirle di no? Frattanto, poiché abbiamo reso pubblico il fatto, riteniamo di meritare per lo meno scuse verbali o scritte per non averci almeno chiesto il permesso alla "licenza poetica" con rielaborazione del nostro concept iniziale.
Badate ben, questo primissimo concept frigo di modernariato con oggetti Vintage inseriti materialmente + mini-modelle BarbieTM appese risale ancora all'edizione n.10 di Vintage Workshop® Milano datata settembre 2007!!!
- parentesi chiusa-

End part I. See part II here:

Stefano Wolf, autore di questo articolo, ringrazia tutte le collaboratrici, designers e amiche scelte che hanno reciprocato stima e gradimento accogliendo di essere fotografate. Con questo speciale post l'autore ha voluto far uscire per un attimo allo scoperto alcuni dei più apprezzati fra i moltissimi "main actors" del progetto Vintage Workshop® ma promette di rientrare subito nei ranghi tornando alla sua proverbiale riservatezza. Thank you all...Only the braves!
Per questo articolo é espressamente fatto divieto di ripubblicazione, diffusione, relink, trackback, ritrasmissione in qualunque forma e con qualsiasi mezzo multimediale on e off-line.

Copy right and image protected by Vintage Workshop® 2012 ©
Tutti i diritti riservati. All rights reserved. Copy© immagini aggiuntive e photo credits dei legittimi autori come indicato.

No comments:

Subscribe Now:

Norme sulla Privacy - Privacy Rules

Per pubblicare gli annunci sul nostro blog utilizziamo Aziende pubblicitarie indipendenti. Queste aziende possono utilizzare questi dati (che non includono il tuo nome, indirizzo, indirizzo email o numero di telefono) sulle tue visite a questo e altri siti web per creare annunci pubblicitari su prodotti e servizi che potrebbero interessarti. Se desideri ulteriori informazioni a questo proposito e per conoscere le opzioni disponibili per impedire l'utilizzo di tali dati da parte di queste Aziende, fai clic qui e qui

Per quanto riguarda Google,
  • In qualità di fornitore indipendente, Google utilizza i cookie per pubblicare gli annunci sul nostro sito.
  • L'utilizzo del cookie DART consente a Google di pubblicare annunci per i nostri utenti in base alla loro visita ai nostri siti e ad altri siti Internet.
  • Gli utenti possono scegliere di non utilizzare il cookie DART consultando la pagina relativa alle norme di Google sulla privacy per la rete di contenuti e per gli annunci


    Helping you protect your privacy online.

    Most content on the Internet-- from the latest political news to up-to-the-minute sports scores and stock quotes-- is free to consumers. Why? Because of effective Internet advertising.

    What makes Internet advertising effective is the use of technologies that allow advertising networks to make inferences about consumer tastes and provide relevant content. Because of the seemingly complex nature of these technologies, many users have become concerned about their online privacy.

    Recognizing these concerns, the NAI has made consumer education a top priority.

    As part of that commitment, we have developed this site to help you safeguard your online privacy.

    Learn more about how to take control of your online experience.

  • News (NAI issues)



DISCLAIMER:
"VINTAGE EVENTS - The best and the unique about Fashion Vintage events of research" - non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.
I testi appartengono all'autore e non possono essere replicati neanche parzialmente senza il suo consenso. Il resto del materiale pubblicato, dove non indicato espressamente, è copyright dei rispettivi legittimi proprietari, e ha il solo scopo di recensione/divulgazione.
In ogni caso, come riportato a lato nella licenza, oltre al consenso dell'autore per la ripubblicazione di qualsiasi testo, articolo, comunicato, foto, video o opera intellettuale contenuta in questo blog é necessaria la citazione completa della fonte.
Per ulteriori informazioni potete contattarmi all'indirizzo yahoo riportato a lato alla voce "Contacts", avendo cura di segnalarmi la vs. mail mediante commento su un mio post.