Pix, clippings, cuttings and scrapbooks from the Vintage Workshop® Milano - Bologna

Loading...

Schio Vintage Expo Panni Alti in prima assoluta

Bassano, 10/11/2012
VINTAGE EXPO SCHIO PANNI ALTI, un Vintage for good dalle chiare radici culturali e con una causa benefica, all'insegna della moda etica.

Ai nastri di partenza lo Schio Vintage Expo "Panni Alti". Fra un paio d'ore sarò già in loco per documentare l'evento per i miei lettori. Spero che gli appassionati Veneti, Vicentini e Scledensi per primi vi si rechino comunque di persona per vedere con i propri occhi.
All'insegna del detto locale "baretà fracà ma testa alta" questo head "Panni alti" ha una musicalità tutta particolare, sembra evocare anche i piani alti dove, nei palazzi padronali, nobiliari ma anche nelle case coloniche, il piano alto era sempre il migliore, quello destinato ad abitazione della famiglia proprietaria e per estensione la manifestazione Panni Alti suona bene già di suo e si preannuncia come un evento singolare e d’alto livello.
E' invece interessante scoprire come sui migliori engines la digitazione di queste due parole Panni Alti riconduca subito a ad un preciso concetto e immediatamente alla cittadina di Schio che nel 1701 ottenne da Vicenza il permesso di produrre i cosiddetti panni alti, ossia i tessuti più pregiati e quelli destinati all'esportazione. L'intera area dove insiste il Palazzo Toaldi-Capra (fino al 1980 chiamato Palazzo Tron dal fondatore dell'omonimo Lanificio di Schio) e l'attigua zona della Fabbrica alta del coevo Lanificio Rossi e del Lanificio Conte (gloriosi opifici per la produzione di filati in lana) acquista ai nostri giorni un importante significato storico-culturale e di costume per la tradizione tessile manifatturiera italiana.

Che sia poi Carlo Studlick della Buick events, nome che da solo é un programma, ad aver con entusiasmo e, a parer mio, grande coraggio e verve, ideato e organizzato un progetto di Vintage Expo, dà maggiori garanzie di successo locale e ci mette tutti al riparo da organizzazioni fieristiche che sarebbero venute a Schio solo per spillar quattrini agli espositori affittando gli stand "a riempimento" senza alcuna logica qualitativa.
Come spiega il comunicato stampa, Panni Alti è la mostra mercato del Vintage fashion, del modernariato, del collezionismo dedicata agli amanti delle belle cose d’annata. Tanti saranno gli articoli proposti per riscoprire mode e tendenze, per attingere dal passato idee e modi originali di vestire, oggetti cult che hanno fatto la storia e continuano ad esercitare un fascino indiscusso sulle nuove generazioni. Una incredibile vetrina di abiti, gioielli, accessori, dischi, libri e tutto ciò che può iniziare o contribuire ad ampliare una collezione attende i visitatori di Vintage Expo presso il Lanificio Conte a Schio. Gli amanti della moda potranno sbizzarrirsi alla fiera Vintage, occasione ideale di trovare raccolti in un unico spazio tanti articoli diversi, tutti da acquistare ed indossare per crearsi un look insolito ed inimitabile. Alla mostra mercato Panni Alti saranno in vendita anche oggetti di design e modernariato che riportano a stili ed epoche passate, per dare un tocco di originalità e classe alla propria casa. E poi dischi in vinile, libri, poster, giocattoli ed oggetti vari per gli appassionati di collezionismo che ricercano continuamente pezzi unici ed autentici.

La manifestazione é riuscita a coinvolgere esponenti Vintage da varie Regioni Italiane ed il programma mi sembra meritevole di una visita...(click on read more)
Tra Beattles tribute bands e vinil sessions (in Galleria Conte) per ascoltare la purezza del suono dei dischi in vinile e rituffarsi in quella musica che ha accompagnato i momenti più belli della nostra giovinezza, si potrà curiosare e "trattare" dischi da collezione o, come sostiene uno dei più eminenti Vintage Disc Jockeys del Veneto - Lino Eupani - al secolo Radio City founder, si tratta di dischi che ormai sono da museo, da mettere in cassaforte e tenersi stretti cercando di acquistarne altri proprio in questi mercatini specializzati dove si trovano esperti che, nella loro ampia raccolta, sono ancora disponibili a separarsene.
In occasione di strenne natalizie, questa mostra mercato capita proprio "a fagiolo", per me andrò in particolare a veder se trovo il piatto Rega Planar 3000 Vintage usato che oggi é tuttora in produzione a prezzi proibitivi dai tremila in su. Spero di essere sorpreso nella selezione dei vinili trovando magari qualche chicca tipo il Caruso degli anni americani di primo Novecento ma anche qualche funky strong degli anni '70, i bootleg dell'era New Wave anni '80 tra Cult e Siouxies 'nd the Banshees o, ancora meglio, qualcosa di inaspettato e di cui non mi ricordavo nemmeno più.
Vi segnalo l'importanza della conferenza sul parallelo tra Vintage e futuro del Made in Italy, oggi alle ore 16.45 presso Palazzo Toaldi Capra, soprattutto perché finalmente verrano presentati alcuni archivi Vintage, in particolar modo le raccolte di campioni lanieri della Lanerossi che ha fatto la storia in Italia e nel mondo, soprattutto per la produzione di filati per maglieria indirizzati al PAP. Il Lanificio Conte, collocato nella stessa area dell'ex "Fabbrica alta" del Lanerossi, é un opificio che già da solo merita la visita per ritrovare terstimonianze di quella primordiale architettura industriale che, sorta ancora nel Settecento, si é mantenuta fino ai nostri giorni prestandosi ad un cambio di destinazione d'uso molto interessante e importante per preservare la memoria della nostra tradizione tessile che ha reso grande il Veneto e i Veneti nel mondo. Questa nuova fase rivolta al recupero e riutilizzo degli stabilimenti, capannoni ed ex opifici non poteva avere migliore testimonial di un Vintage di qualità per tenere a battesimo un programma di mostre ed eventi speciali di cui spero ci parleranno in conferenza i funzionari degli Assessorati competenti per il Comune di Schio. A fine conferenza stampa il programma continuerà alle 17.30 con l'asta di capi Vintage, bijoux, accessori, pellicce, vasellame, argenterie Sheffield, borse in rettile e abiti griffati donati da varie famiglie prominenti della zona che, sicuramente persone di buon gusto e di censo, nel tempo hanno avuto la possibilità di dotarsi di guardaroba che ora mettono l'acquolina in bocca ad ogni buyer ed estimatore di Vintage. Con il loro generoso gesto di donazione, unito alla solidarietà che sono sicuro la cittadinanza scledense e i visitatori tutti vorranno dimostrare con un atto concreto di acquisto, potremo assieme continuare la raccolta fondi per alimentare la ricerca nel settore oncologico pediatrico e contribuire a debellare le più terribili malattie che, talvolta, attaccano ingiustamente anche i più piccoli e indifesi, i bambini. Quanto illustrato mi sempra imperdibile! Io ci sarò e sfido che troverò pure da comprare qualcosa!!
Per approfondimenti, orari, indirizzi e programma dettagliato degli eventi, mostre spettacoli, concerti e proiezioni nel ricco carnet della manifestazione, potete continuare a leggermi sul portale più qualificato per la diffusione di comunicati stampa istituzionali, di cui sono orgoglioso contributor:
Schio-Vintage-Expo-Panni-alti_programma 1a edizione

No comments:

Subscribe Now:

Norme sulla Privacy - Privacy Rules

Per pubblicare gli annunci sul nostro blog utilizziamo Aziende pubblicitarie indipendenti. Queste aziende possono utilizzare questi dati (che non includono il tuo nome, indirizzo, indirizzo email o numero di telefono) sulle tue visite a questo e altri siti web per creare annunci pubblicitari su prodotti e servizi che potrebbero interessarti. Se desideri ulteriori informazioni a questo proposito e per conoscere le opzioni disponibili per impedire l'utilizzo di tali dati da parte di queste Aziende, fai clic qui e qui

Per quanto riguarda Google,
  • In qualità di fornitore indipendente, Google utilizza i cookie per pubblicare gli annunci sul nostro sito.
  • L'utilizzo del cookie DART consente a Google di pubblicare annunci per i nostri utenti in base alla loro visita ai nostri siti e ad altri siti Internet.
  • Gli utenti possono scegliere di non utilizzare il cookie DART consultando la pagina relativa alle norme di Google sulla privacy per la rete di contenuti e per gli annunci


    Helping you protect your privacy online.

    Most content on the Internet-- from the latest political news to up-to-the-minute sports scores and stock quotes-- is free to consumers. Why? Because of effective Internet advertising.

    What makes Internet advertising effective is the use of technologies that allow advertising networks to make inferences about consumer tastes and provide relevant content. Because of the seemingly complex nature of these technologies, many users have become concerned about their online privacy.

    Recognizing these concerns, the NAI has made consumer education a top priority.

    As part of that commitment, we have developed this site to help you safeguard your online privacy.

    Learn more about how to take control of your online experience.

  • News (NAI issues)



DISCLAIMER:
"VINTAGE EVENTS - The best and the unique about Fashion Vintage events of research" - non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.
I testi appartengono all'autore e non possono essere replicati neanche parzialmente senza il suo consenso. Il resto del materiale pubblicato, dove non indicato espressamente, è copyright dei rispettivi legittimi proprietari, e ha il solo scopo di recensione/divulgazione.
In ogni caso, come riportato a lato nella licenza, oltre al consenso dell'autore per la ripubblicazione di qualsiasi testo, articolo, comunicato, foto, video o opera intellettuale contenuta in questo blog é necessaria la citazione completa della fonte.
Per ulteriori informazioni potete contattarmi all'indirizzo yahoo riportato a lato alla voce "Contacts", avendo cura di segnalarmi la vs. mail mediante commento su un mio post.